Orgoglio lombardo

Palazzo Lombardia tinto d'azzurro in onore degli ori olimpici

Quella del 1 agosto 2021 è una giornata che l'Italia intera ricorderà per sempre e che ha fatto la storia sportiva del nostro Paese.

Palazzo Lombardia tinto d'azzurro in onore degli ori olimpici
Attualità Milano, 02 Agosto 2021 ore 11:04

Dopo i due ori olimpici vinti ieri dall'Italia, Palazzo Lombardia si è tinto d'azzurro in onore di una giornata storica per lo sport italiano.

Palazzo Lombardia tinto d'azzurro

Ieri, 01 agosto 2021, dopo la vittoria della medaglia dopo alle olimpiadi di Tokyo 2020 da parte del Bresciano Marcell Jabobs nei 100 metri piani e del marchigiano Gianmarco Tamberi nel salto in alto, il Presidente della Lombardia Attilio Fontana ha voluto celebrare questa importante giornata tingendo d'azzurro, colore dell'Italia, Palazzo Lombardia e commentando:

“Il belvedere di Palazzo Lombardia stasera si è illuminato di azzurro! È un primo riconoscimento simbolico della nostra Regione per onorare una giornata che entra a pieno titolo nella storia dello sport italiano”

Medaglia d'oro lombarda: chi è l'uomo più veloce del mondo

Come riportano i colleghi di Prima Brescia è Marcell Jacobs l'uomo più veloce del mondo: nato a El Paso, in Texas, il 26 settembre 1984 da madre italiana, Viviana Masini, e padre americano, un militare conosciuto a Vicenza. Il padre venne stanziato in Corea del Sud pochi giorni dopo la sua nascita e la madre decise non seguirlo, trasferendosi a Desenzano del Garda (Bs) quando il figlio non aveva neanche un mese di vita. Lì è cresciuto ed ha mosso i primi passi nel mondo dell'atletica. Fino a diventare un uomo (è padre di tre figli) e un campione.

Da punto di vista sportivo è cresciuto in modo incredibile negli ultimi anni, come dimostra la vittoria ai Campionati europei indoor di Torun, in Polonia, del maggio scorso, quando ha conquistato la medaglia d’oro nella gara dei 60 metri piani correndo in 6"47 (miglior tempo dell’anno). Ora il trionfo olimpico: è lui l'uomo più veloce del mondo.