Attualità
aperto un fascicolo

Loggia dei Mercanti: le immagini inchiodano quattro vandali

La Polizia locale ha estratto le sequenze che mostrano quattro giovani che si passano una bomboletta di spray e vandalizzano gli spazi con scritte inneggianti la tifoseria.

Loggia dei Mercanti: le immagini inchiodano quattro vandali
Attualità Milano, 20 Luglio 2022 ore 11:33

La Polizia locale ha indagato visionando le immagini delle telecamere dove si vedono quattro giovani, armati di bomboletta spray, che vandalizzano gli spazi della Loggia con scritte e imbrattamenti.

Gli episodi nella notte tra il 9 e il 10 luglio scorso

MILANO - Gli agenti del Nucleo Tutela Decoro Urbano e del Comando decentrato di Zona 1 della Polizia locale hanno selezionato i frame relativi agli episodi vandalici che si sono verificati nella Loggia dei Mercanti nella notte tra il 9 e il 10 luglio scorso.

La comunicazione arriva da Palazzo Marino

Grazie all'analisi delle immagini del sistema di telecamere presenti nella Loggia, gli agenti hanno potuto isolare le sequenze che mostrano alcune persone che si passano una bomboletta di spray e vandalizzano gli spazi con le scritte e imbrattamenti inneggianti la tifoseria, spiega l'Amministrazione.

Nel video si vedono 4 vandali armati di bomboletta

Le immagini sono riconducibili presumibilmente a quattro persone che stavano frequentando in quel momento la piazza. Un fascicolo è stato presentato all'Autorità giudiziaria per procedere all'eventuale identificazione.

L'intervento lampo di ripristino

Gli episodi vandalici si sono verificati nella notte tra il 9 e il 10 luglio scorso e subito la mattina seguente il Nuir (Nucleo intervento rapido) era intervenuto sui muri della Loggia dei Mercanti per ripulirli dalle scritte vandaliche. "Questi atti di vandalismo contro monumenti dal grande valore storico e civico sono da condannare. La Polizia locale sta lavorando per utilizzare al meglio possibile le immagini delle telecamere. Noi vigiliamo su questo luogo simbolo della Resistenza", aveva commentato immediatamente l'assessore Marco Granelli.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter