Attualità
Milano

La storia di Rosalba, diplomata a 71 anni: "L'avevo promesso a mio marito morto di Covid"

Oggi ha sostenuto l'esame orale...

La storia di Rosalba, diplomata a 71 anni: "L'avevo promesso a mio marito morto di Covid"
Attualità Milano, 06 Luglio 2022 ore 15:36

Hanno fatto tutti il tifo per lei, Rosalba, 71 anni, e ce l'ha fatta: si è diplomata tenendo fede alla promessa fatta al marito scomparso nel 2020 nella prima ondata Covid.

La storia di Rosalba, diplomata a 71 anni: "L'avevo promesso a mio marito morto di Covid"

"Penso di aver fatto un buon lavoro, ma chi lo sa, ai professori l'ardua sentenza".

Ci scherza su la signora Rosalba, una maturanda particolare, 71 anni, ex impiegata comunale, che oggi, mercoledì 6 luglio 2022, alle 8 meno un quarto si è presentata davanti all'istituto Cavalieri di Milano per sostenere la prova orale dell'indirizzo socio-sanitario.

"Mi svegliavo di notte con mille dubbi - ha raccontato la donna - Andavo a rivedere dei concetti, a ripassare, insomma mi sono impegnata tanto. Ci ho messo il cuore".

Rosalba ci ha messo davvero il cuore, perché la maturità è una promessa fatta a Domenico, il marito morto di Covid nel mese di novembre del 2020.

"Su questa famiglia il Covid si è accanito - ha raccontato - E quindi sono arrivata a un punto in cui ho dovuto scegliere: o lasciarmi andare o inventarmi qualcosa".

L'anziana ha saputo trasformare, o meglio, utilizzare il dolore per realizzare un progetto importante.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter