Attualità
marketing geniale

Invasione di suore in metro e nel centro di Milano: il flash mob delle "sorelle"

Era stato architettato per promuovere Sister Act, il musical che andrà in scena al teatro Nazionale di Milano dal 13 ottobre 2022 fino al 7 gennaio 2023

Invasione di suore in metro e nel centro di Milano: il flash mob delle "sorelle"
Attualità Milano, 11 Ottobre 2022 ore 13:04

Se qualche giorno fa vi siete trovati a passeggiare tra le vie del centro di Milano o avete preso la metro, vi starete sicuramente chiedendo perché vi siete imbattuti in questo curioso scenario: un esercito scatenato di suore allegre e sorridenti.

Invasione di suore in metro e nel centro di Milano

MILANO - E' successo venerdì, 7 ottobre 2022. Un gruppo di suore con in mano un giornale con una consorella in copertina si sono aggirate per le strade di Milano, avvicinandosi ai passanti sorridendo e ballando sui vagoni, nelle banchine e nelle stazioni principali. Anche se potrebbe sempre una fuga dai conventi milanesi, in realtà tutto era stato architettato per promuovere Sister Act, il musical che andrà in scena al teatro Nazionale di Milano dal 13 ottobre 2022 fino al 7 gennaio 2023.

Obiettivi ed effetti del flash mob

"Effettivamente possiamo dire che tra le persone, soprattutto in metropolitana, la gente ci guardava stupefatta. Due anziani ci hanno chiesto da che convento arrivassimo perché ‘in tanti anni delle suore così non le avevamo mai viste’. I più giovani non hanno ovviamente esitato a scattarsi un selfie con noi per poi postarlo sui loro social", ha raccontato "Suor Maria" interpretata da Giorgia, studentessa di arte 22enne.

Come ha spiegato Matteo Forte, amministratore delegato di Stage Entertainment, multinazionale americana produttrice di spettacoli live e direttore dei Teatri Nazionale e Lirico di Milano, l'obiettivo del flash mob è stato rendere più attuale e giovane il Musical, portandolo direttamente in mezzo alle persone.

Seguici sui nostri canali