Nel cuore di Milano

Inaugurata la piazza dedicata a Piersanti Mattarella, Sala: "Diffondere la legalità"

Il sindaco Sala: "Dedicargli una piazza nel cuore della nostra città è un onore".

Inaugurata la piazza dedicata a Piersanti Mattarella, Sala: "Diffondere la legalità"
Attualità Milano, 23 Aprile 2021 ore 13:09

"Diffondere la cultura della legalità, sempre", così il sindaco Beppe Sala in occasione dell'inaugurazione della piazza in via della Moscova dedicata a Piersanti Mattarella.

Inaugurata la piazza dedicata a Piersanti Mattarella

Nella giornata di ieri, 22 aprile 2021, è stata intitolata  a Piersanti Mattarella la piazza compresa tra i civici 26 e 28 di via della Moscova, davanti alla sede del Comando Legione dei Carabinieri. All'intitolazione, che si è svolta alla presenza del sindaco Giuseppe Sala e del nipote di Piersanti Mattarella, Giovanni Argiroffi, hanno partecipato la vicesindaco Anna Scavuzzo, l'assessore alla Cultura Filippo Del Corno, il Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé e il Presidente del Municipio 1 Fabio Arrigoni, il Prefetto Renato Saccone, i vertici delle Forze Armate e delle Forze dell'Ordine presenti a Milano e rappresentanti dell'Associazione Vittime del Dovere e di Libera Milano. Piazza Piersanti Mattarella sottolinea il Comune "vuole essere un tributo permanente a tutte le vittime innocenti della criminalità organizzata" e la scelta del luogo è ricaduta su una piazza centrale della città "per rimarcare la ferma volontà di contrasto a tutte le mafie da parte dell'Amministrazione". L'intitolazione "a uno dei politici italiani che maggiormente si è distinto per aver portato avanti la cultura della legalità e che per questo, nello svolgimento delle sue funzioni di Presidente della Regione Sicilia, venne assassinato nel 1980 dalle organizzazioni mafiose" era stata approvata dalla Giunta a fine marzo.

Le parole del sindaco Sala

"L’ex Presidente della Regione Sicilia, barbaramente ucciso a Palermo il 6 gennaio 1980, è stato una delle figure di riferimento nella lotta contro la criminalità organizzata. Dedicargli una piazza nel cuore della nostra città è un onore e vuole essere un monito per ricordare a tutti noi che la strada della legalità è l’unica via da percorrere".

Ha sottolineato anche attraverso i suoi social il primo cittadino della città.

5 foto Sfoglia la gallery