Attualità
la preoccupazione

Il direttore del Lirico sui rincari energia: "impossibile la sostenibilità economica di teatri e cinema"

"Sono a rischio centinaia e centinaia di posti di lavoro".

Il direttore del Lirico sui rincari energia: "impossibile la sostenibilità economica di teatri e cinema"
Attualità Milano, 29 Agosto 2022 ore 11:20

MILANO - "Si preannuncia una stagione a tinte fosche. Gli aumenti del prezzo del gas e dell’energia elettrica saranno insostenibili per molti teatri e cinema". Così Matteo Forte, direttore dei teatri Lirico Giorgio Gaber e Nazionale di Milano e ideatore di heArt (www.heart-social.com) la nuova piattaforma social dedicata al mondo dello spettacolo e dell’arte.

Impossibile la sostenibilità economica di teatri e cinema

"Sono a rischio centinaia e centinaia di posti di lavoro. È quanto mai necessario che il Governo attuale, e quello che verrà, pensino seriamente a questo settore. Abbiamo preparato una stagione molto ricca e interessante - aggiunge Forte – ma con queste condizioni nessuno sa dire se saremo in grado di portare in scena quello che abbiamo preparato. La pandemia ha già colpito duramente, ora questi ulteriori aumenti rendono praticamente impossibile la sostenibilità economica di teatri e cinema. Mi auguro - conclude Matteo Forte - che il Governo intervenga velocemente prima che sia troppo tardi".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter