Menu
Cerca
L'atto finale

Festa Scudetto Inter riuscita: assembramenti circoscritti a San Siro, piazza Duomo "salva"

I provvedimenti adottati dalla Prefettura e della Questura di Milano hanno contenuto la festa interista all'esterno dello stadio Meazza di Milano.

Attualità Milano, 24 Maggio 2021 ore 10:26

Dopo 11 lunghi anni l'Inter torna ad alzare al cielo la coppa dello Scudetto di fronte a mille tifosi presenti allo stadio e ad una vera e propria "bolgia" neroazzurra che ha tinto l'esterno dello stadio San Siro di Milano. Una festa Scudetto riuscita che, grazie ai provvedimenti presi dalla Prefettura, dalla Questura e dal Comune di Milano, ha circoscritto gli assembramenti nell'area limitrofa al Meazza, "salvando" piazza Duomo ed evitando il maxi affollamento del 2 maggio scorso.

La festa Scudetto interista a San Siro

Un'ondata di supporters interisti che aveva cominciato a popolare l'esterno dello stadio San Siro già dalla mattinata di ieri, domenica 23 maggio 2021, pronta per accogliere il pullman della squadra di mister Antonio Conte a suon di cori, festeggiamenti e bandierone sventolate al cielo.

IL VIDEO:

Poi la partita, di fronte a mille tifosi, presenti al Meazza. Una gara condotta in scioltezza da parte dei neroazzurri, vinta per 5 a 1 contro l'Udinese, che ha portato alla passerella finale con la cerimonia di premiazione: l'Inter torna ad alzare al cielo la coppa dello Scudetto dopo 11 lunghi anni.

Calciatori, staff e dirigenza si sono infine diretti sulla Torre 4 del stadio San Siro, allestita a tema per l'occasione, affacciandosi sulla folla neroazzurra per celebrare, con la coppa in mano, il 19esimo Scudetto della storia interista.

IL VIDEO:

Piazza Duomo "si salva"

L'atto finale dei festeggiamenti neroazzurri per la vittoria dello Scudetto ha circoscritto la sua euforia alla zona limitrofa dello stadio San Siro di Milano. Come da disposizione della Prefettura, della Questura e del Comune di Milano, sulla falsa riga delle celebrazioni dell'8 maggio scorso, è stata delimitata un'area di 19.000 mq, nella quale è stata consentita la presenza di 4500 tifosi con una serie di limitazioni alla vendita e somministrazione di alcolici in vetro e lattine dalle ore 10.00 alle 20.00.

Analoghi provvedimenti sono stati adottati anche per piazza Duomo e altre aree "critiche" del capoluogo milanese, al fine di evitare che la gioia interista potesse sfociare in un maxi assembramento come quello avvenuto il 2 maggio scorso con la partecipazione di ben 30mila tifosi in centro a Milano.

E i tifosi festeggiano... anche sugli alberi

IL VIDEO:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanoBellaDaDio (@milanobelladadio)

Lo avrà fatto per avere una migliore visuale della festa Scudetto, o per mantenere il corretto distanziamento sociale dalla calca neroazzurra che ha accerchiato San Siro? Per un motivo o per l'altro questo tifoso ha avuto la brillante idea di salire in cima ad un albero nei pressi dello stadio Meazza per celebrare il 19esimo Scudetto dell'Inter. La performance del "Tarzan interista" non è passata inosservata ed è stata subito filmata e pubblicata sui social network.