Il suo film spopola su Netflix

Baggio ai Navigli di Milano, un maxi murales celebra le gesta del "Divin Codino"

Un graffito al numero 10 più amato dagli italiani, in occasione dell'uscita su Netflix del film dedicato alla sua vita.

Baggio ai Navigli di Milano, un maxi murales celebra le gesta del "Divin Codino"
Attualità Milano, 03 Giugno 2021 ore 10:45

Un maxi murales dedicato a Roberto Baggio è comparso in zona Navigli. Anche la città di Milano, in occasione dell'uscita su Netflix del film "Il Divin Codino", celebra in questo modo la carriera calcistica del numero 10 più amato dagli italiani.

Maxi murales ai Navigli dedicato a Roberto Baggio

Nella notte tra l'1 e il 2 giugno 2021, la zona dei Navigli di Milano si è colorata di un nuovo murales. A farla da padrone incontrastato, sull'ampia parete di un'edificio non lontano dal circolo Argelati, è Roberto Baggio, ritratto in 4 scatti iconici della sua carriera calcistica, su uno sfondo azzurro, a richiamare i colori della nazionale italiana.

Grande successo per il film  "Il Divin Codino"

Il maxi graffito è stato realizzato in occasione dell'uscita del film "Il Divin Codino", una produzione Netflix che, ad oggi, si trova nella top 3 dei contenuti multimediali proposti sulla piattaforma di streaming americana. Il lungometraggio, diretto dalla regista Letizia Lamartire, ripercorre la vita del numero 10 più amato dagli italiani, proponendo una chiave di lettura diversa da quella che ha sempre visto Roberto Baggio all'interno dei più importanti campi da calcio: il complicato rapporto con il padre Fiorindo, la conversione verso la religione buddista, una carriera travagliata da un gravissimo infortunio al ginocchio e, soprattutto, segnata dal fatale errore all'ultimo rigore nella finale dei Mondiali '94 contro il Brasile.

TI POTREBBE INTERESSARE: A CityLife una mostra a cielo aperto per commemorare Dante Alighieri

"Il Divin Codino", interpretato dall'attore Andrea Arcangeli, ci mostra la vita e i sentimenti dell'uomo Roberto, troppo spesso "nascosto" dietro al calciatore Baggio. Un icona sportiva che con i suoi gol ha incantato i tifosi e gli appassionati di calcio di tutto il mondo e che oggi, a 17 anni di distanza dalla sua ultima partita ufficiale, si gode la vita nella sua casa in campagna.

Alessandro Balconi