Attualità
Paralimpiadi 2026

Arrivata a Milano anche la bandiera dei giochi paralimpici

Arrivata direttamente da Pechino all'aeroporto di Malpensa, lunedì 14 marzo.

Arrivata a Milano anche la bandiera dei giochi paralimpici
Attualità Milano, 15 Marzo 2022 ore 10:40

Passaggio di testimone tra Cina e Italia, c'è attesa per Olimpiadi e Paralimpiadi di Milano-Cortina 2026.

Da Pechino a Milano: l'arrivo della bandiera paralimpica

MILANO - Dopo la bandiera delle Olimpiadi, giunta qualche settimana fa a Malpensa, è atterrato nella giornata di ieri, lunedì 14 marzo, presso l'aeroporto di Milano-Malpensa il volo di Air China proveniente da Pechino che ha portato in Italia la bandiera paralimpica. Ad accoglierla per Regione Lombardia, Antonio Rossi, sottosegretario alla Presidenza con delega a Olimpiadi 2026, Sport e Grandi eventi.

Le parole del presidente della Regione Lombardia

Lo sventolio di rito all'arrivo è stato preceduto da un benvenuto 'a distanza' del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana: "In questo momento difficile per l'umanità - ha sottolineato il Governatore - accogliamo con grande speranza per la pace in Ucraina e nel mondo, la bandiera paralimpica, simbolo di inclusione e di fratellanza universale nel segno dello sport".

Antonio Rossi e l'impegno per Milano Cortina 2026

Nel ringraziare i componenti della squadra azzurra paralimpica "per aver tenuto alto a Pechino 2022 l'onore dell'Italia e della Lombardia", Rossi ha confermato il "massimo impegno di Regione per il successo delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi di Milano-Cortina, Giochi invernali che abbiamo fortemente voluto e che rilanceranno nel mondo l'immagine di eccellenza della nostra meravigliosa regione e l'attrattività del nostro splendido Paese. Giochi di pace e leale competizione da celebrare insieme, nel rispetto del più puro spirito di fratellanza dell'umanità e del rinnovato motto olimpico: più veloce, più in alto, più forte - insieme".

 

Seguici sui nostri canali