Attualità

A Milano una ghost bike per ricordare Luca, il 14enne investito dal tram

Ieri la pedalata da Piazza Mercanti a via Tito Livio in memoria di Luca

A Milano una ghost bike per ricordare Luca, il 14enne investito dal tram
Attualità Milano, 05 Dicembre 2022 ore 11:55

Milano ha compiuto ancora un altro gesto in memoria di Luca, il 14enne che ha perso la vita investito dal tram, mentre andava a scuola in bicicletta: una pedalata da Piazza Mercanti con destinazione via Tito Livio, dove si è verificato l'incidente.

A Milano una ghost bike per ricordare Luca

MILANO - Domenica pomeriggio i cittadini milanesi si sono riuniti e sono saliti ognuno in sella alla propria bicicletta in memoria di Luca Merengoni. Alla fine del percorso, i partecipanti hanno depositato sulla strada una ghost bike, una bicicletta dipinta di bianco che rimarrà per sempre lì, per mantenere vivo il ricordo di Luca.

La pedalata

Ad organizzare il corteo sono stati gli attivisti di Critical Mass, il gruppo che ogni giovedì organizza delle pedalate in città per riprendersi le strade e chiedere diritti e maggiore attenzione nei confronti dei ciclisti.

Al giro hanno partecipato anche i genitori di Luca, i suoi compagni di classe, i professori e le associazioni Massa Marmocchi, Legambici, Fiab Milano Ciclobby e Milano Bicycle Coalition Asd, Ciclofficina Stecca.

Seguici sui nostri canali